Biografia

Portrait KH Harald Rehling
Photo: © Harald Rehling

Biografia lunga   Ritratto

Nato a Berna il 30 novembre 1924
Studia teoria e composizione con Willy Burkhard (Zurigo) e Boris Blacher (Berlino)
Nel 1959, successo internazionale come compositore: prima esecuzione della cantata da camera "Des Engels Anredung an die Seele" al Festiva] della SIMC a Roma
1964-73 insegna alla Musikakademie di Basilea,  classe di composizione
Negli anni 1966/68/72 è responsabile dei corsi di analisi e dei seminari ai concorsi internazionali di composizione della Stichting Gaudeamus a Bilthoven, in Olanda
Nel 1969 fonda il seminario internazionale di composizione presso la Künstlerhaus a Boswil (Svizzera)
Nel 1970 vince il premio Beethoven della città di Bonn (per "Tenebrae")
1973-90 responsabile della classe di composizione e dell'Institut für Neue Musik alla Staatliche Hochschule für Musik a Freiburg im Breisgau 
Nel 1978 vince il premio dell'Arte della città di Basilea 
Dal 1979 al 1982 è presidente dell'Associazione dei musicisti svizzeri
1984 comincia la sua attività internazionale come professore ospite 
Nel 1990 si ritira dalla sua attività didattica alla Staatliche Hochschule für Musik di Freiburg; accanto alla composizione continua l'insegnamento in forma libera

Klaus Huber è membro dell'Accademia Bavarese delle Belle Arti, dell'Accademia delle Arti a Berlino, della Libera Accademia delle Arti di Mannheim e membro onorario della SIMC. Vive a Brema e a Panicale (Umbria).

Biografia lunga